Lunamoonda

Standard

Bruno Tognolini

Salute agli Ski-Lellè Lunamoonda.

Perchè sono venti ragazzi intelligenti, sensibili, liberi. Umani, in un mondo che di umano non ha più nulla, avvolto dalla rete intelligente della Nassa, che tutto controlla, e che nel tentativo di garantire una felicità fittizia ai suoi "figli" costruisce loro vite false, aride, disperate, al consumo.

E mangia il mondo come mangia l’umanità di coloro che vengono avvolti dai suoi cavi.

Ma gli Ski-Lellè combattono; combattono con la bellezza, la poesia, la musica, la danza. Il rispetto, per sè e per gli altri.

Bellissimo, scritto al solito con uno stile raffinato, completto, rutilante di parole e metafore, ricco di invenzioni linguistiche e narrative, profondo come il mare su cui si affaccia Sella Dimoniu.

E pieno dei colori, del profumo, dei suoni di Sardegna. O, meglio, Shardenya.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...