Era così diverso

Standard

Anne Fine

Scoperto per caso in biblioteca, è una raccolta di personaggi; nove ragazzi diversi, intensi, anomali, alle prese con una vita che non è come loro o chi sta loro intorno se la attenderebbe.

Il figlio di minatore che ricama, e riceve il plauso di tutti, con sconcerto del padre; il ragazzo che ruba il nano da giardino dei vicini, e lo fa rientrare in grande stile; la ribelle che si fa raccontare da sua madre, come in una fiaba, dei nonni e del fatto che non abbiano voluto abortire.

Una grande scrittrice, che con tocco  lieve e ironia tocca i punti sensibili dell’adolescenza – e non solo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...