Lisa Verdi e il ciondolo elfico

Standard
lisa verdi ciondolo elfico
M.P.Black

Primo libro di una trilogia di una scrittrice emergente, scoperta tramite Anobii, Lisa Verdi e il ciondolo elfico racconta una storia originale.
E’ un fantasy ambientato ai giorni nostri, in una qualsiasi città italiana, con personaggi che potremmo considerare normali ragazzini.
Lisa Verdi è un’adolescente che vive con la zia Anna (i genitori sono morti in un incidente stradale), va a scuola, ascolta musica, guarda dvd come ogni ragazzina di 15 anni. E vive i primi amori.
Però ad un certo punto la sua vita avrà una svolta inaspettata.
Lisa si ritrova dopo alcuni eventi, catapultata in un mondo parallelo, in cui il cielo è verde smeraldo e l’erba è blu, e dove fa la sconvolgente scoperta di essere la figlia della Signora degli Elfi.
E’ stata richiamata in quel mondo perché il Nero Signore sta tentando di conquistare il Regno Elfico e di uccidere sua madre.
Il suo ruolo sarà molto importante per aiutare a sconfiggere il Nero Signore. Lei è la Prescelta.
In questo nuovo mondo Lisa avrà occasione di conoscere, oltre alla madre creduta morta con il padre, anche il fratello Luca e Bartolomeo, la sua "guardia del corpo" personale.
Un libro con un target che va dai 14/15 anni, scritto in maniera forse un po’ ingenua, ma le cui pagine scorrono piacevolmente e ci portano nel mondo creato da M.P.Black.
Ricordo che comunque è un’opera prima, quindi non aspettiamoci il gran capolavoro, ma un bel libro per ragazzi.
Se vi capita, leggetelo, passerete qualche ora in piacevole compagnia.

————————————————————————————————————————————————-Di M. P. black ho recensito anche Lisa Verdi e l’antico codice

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...