Burka!

Standard

Jamila Mujahed, Simona di Bassano Tifulla

Una giornalista afghana, prima donna indipendente e poi menomata nella propria libertà dai Talebani, e un’illustratrice italiana: due donne a confronto fanno nascere un contributo brillante e tagliente, che vela di sarcasmo la politica repressiva degli integralisti, mostrandola insieme in tutta la sua illogica, idiotesca crudeltà.

Da meditare e diffondere, come efficace monito – tanto più efficace in quanto ironico – contro gli estremismi, le oppressioni, le violenze in tutto il mondo.

Con il patrocinio di Amnesty International.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...