La ragazza che voleva essere Jane Austen

Standard

Polly Shulman

E’ faticoso avere come migliore amica un’entusiasta: lo sa bene Julia, quindici anni, afflitta da sempre dalle stravaganze di Ashleigh, vicina di casa e compagna fin dall’infanzia.

E lo capisce ancora meglio quando Ashleigh scopre Jane Austen, e decide di vivere come uno dei suoi personaggi: il che include immettibili abiti lunghi, un linguaggio aulicizzante, lezioni di minuetto, e un ballo.

A cui imbucarsi.

E a cui le due amiche incontreranno Ned e Grandison, dando il via a un valzer di innamoramenti, appuntamenti e equivoci che porteranno, alla fine, alla felicità, in perfetto stile Austen.

Una commedia leggera e divertente, che ruota intorno ai sentimenti: amore e amicizia in primis, gelosia come contorno. Per passare qualche ora in compagnia di personaggi stravaganti e ironici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...