Pirate

Standard

Celia Rees

Nancy è bella e giovane, e promessa sposa in Giamaica, un’isola ricca di profumi, colori, e ingiustizia: l’ingiustizia della schiavitù cui sono costretti moltissimi dei dipendenti del suo futuro marito.
E’ il 1725, e l’amicizia tra una ragazza bianca e una splendida, vibrante ragazza di colore non è concepibile, come non lo è l’omicidio di un uomo bianco per difenderla; ma la ribellione spalanca porte di sangue e avventura, e una vita nuova, a bordo di un galeone di pirati, fra spade e gioielli.
Con una nave dalle vele nere che insegue la fuggitiva, memento costante di uno sposo deluso e vendicativo…
Rocambolesco, rutilante, vivacissimo, ricco di personaggi e luoghi, il romanzo di Celia Rees presenta una validissima ricostruzione storica, e delle protagoniste che spiccano come altorilievi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...