La figlia del mercante di seta

Standard

Sally Gardner

Coriander vive nella vivace Londra del XVII secolo; ha una madre bella e saggia, un padre amorevole e innamorato della moglie, una vita serena e il sostegno di moltissimi amici. Oltre che la prescienza di cose che ancora devono accadere, e visioni di un mondo che è oltre le strade di Londra.

Finchè la madre muore, improvvisamente, e il padre devastato compie l’errore di risposarsi con una puritana, nella speranza di mettersi al riparo dalle accuse di aver sostenuto la causa di Carlo I contro Cromwell; e, in una notte di terrore, separata da tutti coloro che ama, preda della matrigna e del predicatore violento e folle che lei venera Coriander migra nel mondo da cui la sua splendida madre proveniva.

Costruita in maniera eccezionale la parte storica, quasto romanzo vanta personaggi definiti con una chiarezza eccezionale, e una scrittura davvero ottima.
Peccato sia l’unico romanzo dell’autrice tradotto in Italia, che ha scritto anche due volumi ambientati durante la Rivoluzione francese e parecchi libri per bambini, oltre ad aver una produzione da illustratrice di tutto rispetto, visionabile in parte nel suo bel sito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...