Anna di Bisanzio

Standard

Tracy Barrett

Anna Porfirogenita Comnena: figlia primogenita di Alessio Comneno, dalla nascita votata a sedere sul trono di cedro di Bisanzio, lo splendido impero d'Oriente. E da sempre preparata, addestrata, educata a perseguire la corona, una corona che la acceca completamente, impedendole di vedere ciò che davvero conta, ciò che davvero desidera. Una corona che perderà a favore dell'odiato fratello minore, cosa che la condannerà – o sarà la sua salvezza? – all'esilio in convento, dove diventerà storica e letterata di grande caratura.

La mai troppo rimpianta collana Gaia Junior regala ancora una volta un sensibile ritratto di ragazza, perfettamente inserito nel tempo e nel luogo in cui è vissuta, e messo efficacemente a contrasto con altre due grandi figure femminili: la madre e la nonna. Un modo semplice ed efficace per scoprire una realtà poco nota in Occidente, e riportare alla ribalta una delle figure femminili più interessanti dell'Età di Mezzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...