Quell’Arpia di mia sorella

Standard
Anne Fine

Adolescenza e sorella. Gli ingredienti base per dare origine a una battaglia feroce e spietata, senza esclusione di colpi (di porte sbattute, ma non solo) che solo il coraggioso Will, inviato di guerra in casa propria, nella terra di nessuno colpita a volte dalle granate della quindicenne Estelle, a volte dai colpi di mortaio dei genitori, impegnati in una resistenza senza esclusione di colpi è in grado di raccontare.
Più si è meglio è mi aveva divertito, ma qui mi sono sganasciata dalle risate; tra l'altro, la Fine è di un'abilità eccezionale nell'assumere il punto di vista degli adolescenti, e nel trattare con garbo argomenti che possono essere spesso feroci o unpolitically correct.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...