Alia la bibliotecaria di Bassora

Standard

Jeannette Winter


Alia è il personaggio di un libro, e Alia vive nella realtà: nella carta e nel mondo reale abita a Bassora, e  si occupa con amore della biblioteca pubblica della città: la cura, la arricchisce, la rende uno spazio di incontro e condivisione con la cittadinanza.
E la salva, grazie a coloro che in quella biblioteca hanno trovato una seconda casa, portando via di nascosto i volumi e nascondendoli nelle case dei vicini: salvando le storie, la saggezza, le voci che ha custodito per tanti anni, e gettando il seme per una rinascita futura.

Una storia vera, di coraggio, solidarietà e amore per la lettura nata da una donna sola, ma sostenuta da molti.

Annunci

»

  1. Tra l'altro una storia vera, e di solidarietà fra lettori: hotrovato molto bello come tutti tenessero tanto alla biblioteca che era la loro "casa"  da rischiare per difenderla. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...