Che fata che sei

Standard
Beatrice Masini

Fate madrine, fate carine, fate dispettose, fate moderne, fate goffe e fate capricciose…

Fate per tutti i gusti, per ogni lettore, vengono ritratte dalla penna gentile e ironica di Beatrice Masini. Che tiene a ricordare che le fate esistono, e che ogni bambina e ogni bambino (esistono anche le fatine maschio, non si creda di no!) è una fata, dentro di sé.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...