Fango su e fango giù

Standard

Beatrice Masini
 

 

Stecchino, Otto, la Squaw e Mokassa vivono nella paura da quando hanno scoperto i Fangosi, inquietanti creature dagli occhi rossi che spuntano ovunque tentando di afferrarli. Finché un giorno la Squaw non è abbastanza veloce e viene catturata, e loro incontrano Falafel, saggio barbone che spiega loro come le cosse non siano come sembrano, e che può essere necessario allearsi con quelli che si credono nemici, ribaltare le proprie certezze, per fare la cosa veramente giusta.
Spumeggiante e divertente, rende magnificamente la psicologia e le  differenze dei quattro ragazzini protagonisti, caratterizzandoli con una precisione dettagliata e impeccabile, e suggerendo senza parere spunti di riflessione si temi importanti: l'amicizia, il gruppo, la libertà, l'ecologia, l'integrazione, la conoscenza del diverso. Promosso a pieni voti.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...