Doppio blu

Standard

Bruno Tognolini

Un cane filosofo, uno scrittore un po' avanti d'età, il mare blu di Sardegna e i ricordi assolati di un'infanzia isolana che si accavallano. Spettacolare.
 
Basterebbero in realtà le prime due righe a sintetizzare questo volumetto di Tognolini, poesia distillata in sessanta pagine, essenza purissima di sole, salsedine, Sardegna: profumo di infanzia, riflessione di maturità. 
Sono gocce difficili da descrivere, impossibili da sintetizzare, a rischio di non riuscire a promuovere un volumetto che è un biglietto per più di un’altra dimensione: per una Sardegna passata; per una spiaggia presente; per l’anima immacolata di un bambino; per l’anima vissuta di uno scrittore anziano…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...