La bambina col basco azzurro

Standard

Daniele Nicastro

Tutto inizia con un broncio. Si aggiungono poi un cappello (azzurro o turchese?), un buon numero di specchi, una strana montagna, un coniglio coraggioso, un passero pedante, un nemico senza pietà.

E scelte da fare, per crescere, per imparare.

____________

Un’avventura dello spirito, piacevole e originale nella costruzione e nei personaggi, ma che ho trovato un poco ingenua nello svolgimento e nello stile: resta da dire che è un’opera prima, e che gli ingredienti per veder  lievitare un ottimo scrittore ci sono tutti.

 

 

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...