Music from beyond the moon

Standard

Augusta Trobaugh

 

Un libro sull’amore in ogni sua forma, come dichiarato dal titolo.

Sull’amore materno, e i sacrifici che si arrivano a fare per esso; sull’amore fra uomo e donna, riconosciuto o meno; sull’amore che rovina, perché riposto in chi non lo merita; sull’amore che arriva presto, prima ancora che lo si sappia riconoscere o nominare. Sulle forme, i limiti, i sacrifici dell’amore.

La trama (e diciamolo, il nodo principale l’avevo capito a un terzo del libro…) e i personaggi in realtà non fanno altro che esplorare il sentimento, sullo sfondo della lussureggiante Florida degli anni Venti-Quaranta, nelle vite che ruotano intorno a Victor, abbandonato bambino dalla madre e cresciuto con amore infinito da Fiona e Glory, da Starry e Old Man, travolto dall’attrazione e dell’amore precocissimo per la bella Rebecca, oggetto della passione della sfacciata, nera Jubilee, destinato a crescere e a esplorare con coloro che lo circondano il sentimento più misterioso di tutti: indefinibile e sottile, come una musica che arrivi da oltre la luna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...