Once upon a time machine

Standard

 

Per riassumere:
Idea: 10
Realizzazione: 10
Tavole: 10
Illustrazioni fuori testo: 10
Il rischio, quando nei fumetti si decide di affrontare dei retelling delle fiabe, è di richiamare troppo Fables: un rischio che in questo meraviglioso volume è stato evitato.
Non mi si fraintenda: io adoro Fables, e aspetto ogni volumetto con un’avidità poco encomiabile, ma ancora di più apprezzo la capacità di discostarsi da un modello così di successo: Once upon a time machine ci riesce, con quattrocento pagine dense di storie, e scegliendo quasi sempre di mettere in scena (una scena sempre fantascientifica) retelling di quelle meno (a volte leggermente meno: Pinocchio e Alice hanno un bellissimo episodio a testa) note al grande pubblico.
Mentre invece Biancaneve, La Bella e la Bestia, Cappuccetto Rosso e innumerevoli altre fanno capolino dalle spettacolari illustrazioni fuori testo.
Spettacolari quanto le bellissime tavole, in stile diversissimo da episodio  a episodio ma sempre meravigliosamente curate e adatte alla storia, che illustrano il volume.
ecco, un’altra cosa che mi incanta è come, a parte dei lievissimi cali (ma anche là dipende dai gusti) la qualità si sia mantenuta altissima, nonostante il gran numero di autori coinvolti.
Giusto per sembrare equilibrata vorrei poter trovare una pecca a questo volume, ma l’unica che mi venga in mente, giuro, è che non so se verrà tradotto in Italia.
Per il resto, chapeau!
Once upon a time machine esce oggi in America; ringrazio caldamente l’editore per aver messo a mia disposizione una copia dell’opera, permettendomi di recensirla in anteprima.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...