Tales of the macabre

Standard

Edgar Allan Poe & Benjamin Lacombe

Devo ammettere la mia colpa: non avevo mai letto prima i racconti di Edgar Allan Poe, nonostante (tra l’altro) il mio babbo ne fosse un grande estimatore.
Quando l’editore Archaia, via Netgalley, mi ha lanciato l’esca di un’edizione dei racconti illustrata dalla mano morbosa e inquietante di Benjamin Lacombe, l’eccezionale artista francese che ho scoperto con Biancaneve, l’occasione era creata: mesi da parte gli altri impegni librari mi sono dedicata alla golosa ammirazione dell’opera letteraria certo, ma anche della splendida edizione che è stata approntata.

Ed è su questo che mi concentrerò: sulle illustrazioni evocative e macabre, che si fondono con le atmosfere spesso morbose del testo; sulle ghirlande di rovi, ossa e lapidi che incorniciano i testi; sui capilettera illustrati.
Una sorprendente fusione di testo e immagine che ha come scopo l’immersione totale non in un racconto, o in tutti i racconti, ma nelle atmosfere soffocanti, morbose, ossessive che li pervadono – che dai racconti emanano.
Meraviglioso il testo, meravigliose le immagini: ma superiore alla somma delle due parti è il volume nel suo complesso.

Annunci

»

  1. J’adore Benjamin Lacombe!! Spero che a Natale qualcuno mi regali almeno un libro illustrato da lui *_*
    (e adoro anche i racconti di Poe, tra l’altro!!)

  2. Eh, è cascato l’occhio anche a me. XD
    Appena hai l’occasione vai in libreria a vedere L’ercario delle fate. mi frigge unarecensione, ma non so quando la pubblicherò: è un CA-PO-LA-VO-Ro.

  3. Pingback: L’erbario delle fate « La città dei libri sognanti

  4. semplicemente fantastico, non vedo l’ora di leggerlo… Poe e Lacombe compongono un armonia sublime e la lettura unita alle sue illustrazioni di certo acquisterà un tocco più pregnante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...