If I stay

Standard

Gayle Forman

Mia è in coma; la sua famiglia distrutta in un incidente d’auto, continua a vagare per l’ospedale in cui il suo corpo è ricoverato, in attesa. E rivive la sua vita, raccontandoci l’amore per la musica e per Adam, l’amicizia con Kim, i genitori, i nonni, il fratellino piccolo – che se n’è andato prima di lei.

E osservando chi la ama, chi sta dall’altra parte, chiederle di restare. Perché la scelta, capisce Mia, è solo sua.

A volte mi chiedo se davvero ho il cuore in un barattolo (o nella bottiglia del meraviglioso libro di Oliver Jeffers) perché pare che tutti i libri che commuovono fino alle lacrime il 90% della popolazione mondiale di lettori mi lasciano del tutto indifferente. Quando va bene. Quando va male prenderei a bastonate i protagonisti (vedi Before I fall…).

If I stay non mi ha infastidito quanto Before I fall (e soprattutto Mia non mi grattava sui nervi come Samantha) ma il suo destino mi era assolutamente indifferente, sarà perchè si capiva sin dall’inizio cosa avrebbe scelto, sarà perché non c’era un personaggio a pagarlo che fosse approfondito, sarà perché la scontatezza della rappresentazione della famiglia, degli amici e della sua storia con Adam mi hanno impedito di sentirmi coinvolta anche solo per un millisecondo, ma l’ho letto giusto perché avevo il GdL a cui tener fede, e continuando a farmi domande sulle recensioni entusiastiche che vedevo in giro. Tra uno sbadiglio (discreto) e l’altro. Pare che il seguito sia migliore; se avrò tempo (e mi capiterà fra le mani) gli darò una possibilità, anche perché Gayle Forman non scrive con sciatteria (almeno questo XD), solo non è in grado, per me, di dar vita a dei personaggi reali e problematici.

Annunci

Una risposta »

  1. Pingback: Speechless | La città dei libri sognanti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...