The Baker’s Dozen

Standard

Heather Foresr&Susan Gaber

Una “dozzina del panettiere/pasticcere”* è un uso americano, a quanto pare ancora presente da qualche parte, che consiste nel ricevere tredici “pezzi” (biscotti, panini, dolci) quando se ne ordinino una dozzina: ossia nell’ottenere un piccolo omaggio.

Questo delizioso volumetto spiega le origini dell’usanza ricorrendo a una leggenda,  e insegnando che l’onestà e la generosità premiano e arricchiscono molto più dell’avarizia – con l’aiuto di una fata un po’ irritabile, che a quanto pare dal castello della Bestia aveva deciso di fare una capatina nell’America coloniale al solo scopo di insegnare la buona creanza al famoso panettiere Van Amsterdam, al quale il successo aveva dato alla testa. XD

Piacevolissimo il testo, interessante e divertente sia l’usanza (che non conoscevo) che la leggenda, appetitosi (sopratutto nelle parti in cui illustrano il negozio di Van Amsterdam) i magnifici acquerelli: un libro da leggere e regalare, oltre che per la bella veste e la morale, anche per far scoprrire diverse storie e usanze.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. ^^

*To bake in inglese sta a significare genericamente “cucinare col forno”, Il baker include quindi sia il nostro pasticcere sia il nostro panettiere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...