Breath of bones: A tale of the Golem

Standard

Prima che parta per la guerra Noah chiede al padre: “Esistono i mostri?”

Con i nazisti alle porte del suo villaggio, il nonno dice: “Solo chi non è puro di cuore deve temere di fallire” – nel forgiare un golem, ma più in generale nel combattere il Male.

Perché i mostri esistono, e hanno forma umana, alle volte; e come onde nere si abbattono sul mondo.

C’è bisogno di fede, allora, e di forza interiore, e di fiducia, e di coraggio per non perdere quello che si ha, e difendere le cose importanti.

In questa brevissima, intensa graphic novel un ragazzo riceve in eredità dal nonno la conoscenza necessaria a formare un golem, un mostro di terra che protegga sè stesso e chi ama dai veri mostre, quelli che arrivano coi cingoli dei carri armati ancora sporchi di sangue; una conoscenza che non è solo esoterica, ma molto di più conoscenza del proprio cuore e del mondo.

Sorprendentemente bello, compatto e intenso, con tavole non pulite ma anzi, robuste ed efficaci.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alal stesura di questa recensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...