I love those earrings: A popular history from ancient to modern

Standard

Jane Merrill

Una storia culturale e sociale degli orecchini?

Ammetto che a prima vista mi sono chiesta come un saggio potesse partire  da un tema del genere e svilupparlo, e  la risposta è stata: non solo si può,  ma se ne può ricavare un libro esteticamente stupendo (per le amanti di orecchini come me una gioia dolcemara: ti lustri gli occhi sapendo che certi spettacoli in perle e diamanti di epoca georgiana, o decò, non penderanno mai dalle tue orecchie…) ma affascinante: perché l’autrice approfitta del filo conduttore (un filo fatto di materiali più o meno preziosi, di forme che si evolvono, di progressi tecnici, di acconciature, di tipologie di scolli) per presentare una carrellata ricchissima di collezionisti di gioielli di tutte le epoche e le condizioni sociali (cortigiane, attrici, regine), di magnifici dipinti d’epoca, talvolta unica testimonianza delle mode del tempo, e di usi e costumi in Europa e America dall’antichità ad oggi.

Ed è questo il motivo principale per cui consiglio di cuore questo libro: è prima di tutto un brillante e divertente libro di storia, ricco di curiosità e spunti di approfondimento, oltre a essere una gioia per gli occhi e un piacevole esempio di come la buona letteratura storica si possa fare, con correttezza, a partire dagli spunti più vari. 🙂

Ringrazio l’editore per avermi fornita la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...