Harem: the world behind the veil

Standard

Alev Lytle Croutier

“Harem” vuol dire “separato, nascosto”: e lungo tutta la storia dell’umanità moltissime sono state le culture che hanno sentito la necessità di separare le donne, rinchiuderle, nasconderle.
Simbolo in Occidente di sensualità e piaceri proibiti, l’harem ha costituito per secoli una realtà sociale complessa, dominata da regole rigide e propri costumi, modificati ed evoluti nel corso del tempo; e sono i costumi e le vicende delle migliaia di donne che hanno vissuto negli harem l’oggetto dell’attenzione dell’autrice, turca di origine, che attraverso un’accurata collazione dei pochi documenti pervenutici attorno (e dall’interno) degli harem punta a far rivivere questa realtà.
L’harem per eccellenza era il Gran Serraglio, chiuso (o aperto?) solo nel 1909, ma ogni casa aveva il suo harem: e oltre alle vicende, spesso romanzesche, di concubine e sultane si affiancano quelle più modeste di donne normali, mogli e figlie e concubine di piccoli commercianti; e infine delle occidentali che toccarono in prima persona la vita delle abitanti dell’harem.
Un testo lineare, forse poco superficiale, ma perfetto per iniziare a scoprire (e meditare) su una struttura societaria complessa e lontana dall’Occidente, che pure ne ha subito fortemente il fascino anche se proprio nell’esplorare le influenze dell’Orientalismo l’autrice si perde, facendo un bel minestrone di secoli, e buttando nel calderone senza soluzione di continuità la Francia del Seicento e l’Inghilterra dell’Ottocento; uno scivolone che, se non inficia il piacere degli altri capitoli, certo non mi ha fatto battere le mani entusiasta. Riequilibrano la bilancia la nutrita bibliografia e il glorioso apparato iconografico.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...