Snoopy, master of disguise

Standard

Charles M. Schultz

Un acuto investigatore; un avvoltoio incombente; un eroe mascherato; un campione del baseball; un aviatore senza paura…
E sotto tutti questi travestimenti sempre lui, l’irriducibile bracchetto, gioia e delizia della mia infanzia. ❤

Snoopy è stato uno dei protagonisti della prima rivista che abbia mai comprato (o meglio, che mia madre mi abbia mai comprato: alle elementari non avevo un patrimonio personale da sperperare in libri e fumetti. Sperperavo quello di famiglia, quindi), e che mi ha introdotto nel tempo ad alcuni dei miei grandi amori, amori durati negli anni.

Trent’anni dopo mi trovo a leggere questa antologia di strisce, che raduna quelle in cui il bracchetto si aggira in “incognito” (un po’ come quando i miei gatti si mimetizzano dietro le tende lasciando fuori la coda, per capirci XD) dispensando una volta ancora saggezza e sorrisi insieme. senza farlo pesare, come succede con i capolavori.
Adorabile.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. ^^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...