Bad girls: sirens, jezebels, murderesses, and other female villains

Standard

Jane Yolen & Heidi Stemple

Una rutilante galleria di donne: cattive ragazze, tutte, nella visione dei contemporanei; seduttrici, assassine seriali, spie, criminali, o a volte semplicemente donne che non accettavano le limitazioni imposte dalla società al loro sesso, e che hanno utilizzato ogni mezzo a loro disposizione per ottenere quello che volevano, o farsi strada nella vita: alle volte fino al trono (Caterina la Grande o Cleopatra).

Ma c’è sempre (o quasi) un’altra faccia della medaglia: e se un breve profilo biografico, scritto con garbo dalla sempre eccellente Jane Yolen, presenta ogni protagonista, le tavole a fumetti che seguono mettono in scena un dialogo fra lei e la coautrice mentre discutono l’oggetto della loro ricerca e le sue azioni; perché contesto, educazione, e aspettative della società hanno influito spesso nella percezione di alcune delle protagoniste di queste brevissime biografie.

…altre no, erano marce fino al midollo. Punto.

Una raccolta nel complesso interessante e piacevole (alcune storie non le conoscevo nemmeno io, come quella di Moll Cutpurse – una vera imprenditrice!), anche se afflitta da una certa (necessaria?) superficialità, e imprecisione dei dettagli (sopratutto per le carriere più truculente – anche qui, immagino necessarie, ma tralasciare gli orrori di Elisabeth Bathory impedisce di vederla per il mostro che realmente era) a cui comunque rimedia la nutrita bibliografia alla fine del volume.

Un buon esperimento, nel complesso, e un invito stuzzicante ad approfondire sia alcuni personaggi storici, sia ad analizzare le motivazioni e i periodi storici in cui si sono mosse.

Ho trovato purtroppo scadenti le tavole a fumetti, sopratutto dal punto di vista grafico; peccato, perché sono per il resto funzionali alla problematizzazione delle figure trattate nel testo.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. ^^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...