Will’s Words: How William Shakespeare Changed the Way You Talk

Standard

Jane Sutcliff & John Shelley

Un gioiellino.

Ecco cosa ho scoperto e richiesto per puro caso, vincendo un viaggio nella ricchissima vita teatrale della Londra di fine 1500, con i suoi copioni scritti e rappresentati freneticamente, i suoi attori tutti uomini, il rumore e il cibo e le urla del pubblico, e sulla scena le opere di quello che verrà considerato il più grande autore di sempre.

E in più – come se non bastasse – un viaggio nel tempo attraverso le sue parole: espressioni che Shakespeare ha creato, e rinverdito, o reso immortali, e che oggi ci scivolano di bocca senza che sospettiamo la loro origine: Macbeth, o Otello, o Le allegre comari di Windsor, o uno degli altri innumerevoli lavori del nostro, commedie o tragedie.

E quello che è più sorprendente, è vedere come alcune abbiano varcato allegre non sollo le frontiere del tempo, ma anche quelle delle nazioni, e si ritrovino pari pari in italiano. Perché “quel che è fatto è fatto”!

Ricchissime le illustrazioni, spesso con scorci arditi sulla città o nei teatri, e dettagliatissime rappresentazioni di abiti e acconciature; brillanti e divertenti i testi sul teatro e la vita nella Londra del XVI secolo; e gustosissime le espressioni, il loro significato (con l’analisi di eventuali slittamenti dai tempi di Will a oggi) e le citazioni originali.

E adesso, vorrei tantissimo mettere le zampine sul libri che l’autrice ha dedicato al David di Michelangelo! *___*

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. ^^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...