Unfollow vol. 1

Standard

28109911

Rob Williams & Michael Dowling

Il giovane, geniale inventore di un programma di messaggistica in 140 caratteri giace morente sulla sua isola privata.

In giro per il mondo, 140 persone di  ogni religione, razza, condizione sociale, carattere e inclinazione ricevono una notizia che cambierà il loro modo di vivere: il patrimonio multimiliardario del moribondo verrà suddiviso fra di loro – o meglio, fra quanti di loro saranno ancora in vita al decesso del “benefattore”.

Quanti, già oltremodo ricchi, resisteranno alla prospettiva di una ricchezza ancora più straordinaria, e quanti inizieranno una spietata caccia ai loro compagni?

______

Sebbene l’idea non fosse originalissima, ma piuttosto una variante (l’ennesima) di Battle Royale o The Hunger Games, come i romanzi appena citati dimostrano lascia un margine notevole all’esplorazione della natura del singolo e delle interazioni fra gli individui e i gruppi – alleanze, contrasti, ribellioni.

Non basta, purtroppo, mettere in campo qualche elemento fantastico e una manciata di personaggi stravaganti al limite del demenziale per costruire delle buone premesse, né come horror né come prodotto in genere.

Dialoghi piuttosto goffi, una sceneggiatura poco efficace e tavole mediocri contribuiscono ad affossare  del tutto un prodotto che poteva comunque rivelarsi interessante.

Ringrazio l’editore per averi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...