The Bear and the Nightingale

Standard

25493853

Katherine Arden

In un villaggio perso nel nord dell’antica Rus’, immerso fra foreste e nevi, dove cristianesimo e antichi miti si intrecciano, in una notte d’inverno nasce una bambina.

I suoi occhi neri vedono quello che è nascosto agli altri, anche ai fratelli amatissimi e all’anziana nutrice; e ha strani poteri, per cui viene temuta, ma che sembrano l’unico scudo contro le minacce, naturali e innaturali, che si addensano sulla sua famiglia.

Un romanzo meraviglioso, tessuto con le fiabe della vasta terra di Russia ma con un’attenzione filologica agli usi e costumi del luogo, che con una scrittura limpida ed evocativa mette in scena personaggi umanissimi, amabili e non, e creature misteriose e inquietanti, misteriose e affascinante, misteriose e quotidiane che si fondono con le vicende umane.

Una vera gemma, rinfrescante come un’estate russa.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione, e mi auguro di vedere presto tradotto questo romanzo delizioso. ^^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...