In Calabria

Standard

30316199

Peter S. Beagle

Cosa succederebbe se in una minuscola, remota fattoria – tre mucche, tre gatti, una capra e un cane – sperduta nei monti calabresi un giorno iniziasse a brucare un unicorno?

Come potrebbe la sua meraviglia – il puro miracolo della sua esistenza – sopravvivere alle pressioni del mondo di oggi?

E’ quello che si chiede Claudio Bianchi, proprietario della fattoria, strenuamente determinato a proteggere la fiaba che gli sta toccando l’esistenza, cambiandola con delicatezza ma in modo radicale.

Sullo sfondo, la magia di una natura selvaggia, e di un’ambientazione inusuale appena rovinata dai costanti errori e imprecisioni negli intermezzi in italiano che l’autore si ostina a spargere come coriandoli nel testo.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...