Solo Flora

Standard

30626260

Stefania Bertola

 Flora ha quindici anni, una madre biologa marina, un’amica del cuore e un fidanzato che ama. Non c’è nessuno più normale di lei, e questo verrà confermato quando, rifiutandosi di seguire la madre per un anno in Australia, si trasferisce a San Mirtillo, un’ora di treno da Federico, e una delle ventisei comunità Different riconosciute in Italia.

In che senso Different, vi chiederete? Nel senso che vi abitano, legalmente riconosciuti e parificati nelle scuole, tutte le creature magiche del territorio: fate e streghe, vampiri e leprecauni, gnomi e stregoni popolano il vivace (e vitale, anche nelle abitazioni…) paesello, e guardano con disprezzo e stupore la Normal che si è trasferita a casa della zia. Una zia, inutile dirlo, di cui non si parla molto in casa…

Inizia così una commedia esilarante, fatta di stregoni misteriosi e baci rubati, complotti per sabotare il concerto di fine anno, dubbi amorosi e streghe gelose, che prendendo in giro tutti gli stereotipi dei paranormal romance più diffusi dimostra con garbo come, in fondo, nell’amore non ci siano Different.

Un romanzo delizioso, curatissimo in tutti gli ironici particolari, che si legge in un soffio, confermando il talento comico di Stefania Bertola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...