Il libro della giungla

Standard

junglebookcover

Rudyard Kipling

Mowgli il ranocchio; il saggio e pigro Baloo; Akela, il capo dei lupi; Bagheera, nera come la notte.

E poi scimmie, bufali, manguste, elefanti, serpenti grandi e piccoli, velenosi e non; uccelli rapaci e sciacalli – tutte le creature della giungla sfilano in questa superba raccolta, in pare avventure di Mowgli, cucciolo d’uomo adottato dai lupi, in parte avventure grandiose di altri animali.

Un classico, e non a caso: l’avevo letto ragazzina, ma se avessi ricordato anche solo vagamente la meraviglia di personaggi e ambientazioni, l’ironia sottile, la fervida immaginazione, il lussureggiare della lingua l’avrei ripreso in mano molto prima.

E la meravigliosa lettura di Giuseppe Cederna, disponibile gratuitamente su Adaltavoce.it, è un ulteriore motivo per inoltrarsi nelle profondità misteriose della giungla.

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...