Archivi categoria: poesia

I wish

Standard

47629443

Toon Tellegen & Ingrid Godon

Volti seri, malinconici, lontani accompagnano brevi testi poetici che ne descrivono i desideri.

Desideri semplici o complessi, che definiscono comunque il bambino, l’uomo, la donna che li provano, in una rappresentazione a tutto tondo di grande e commovente profondità.

Non un libro per tutti i ragazzi, forse, ma un libro che merita la possibilità di essere esplorato e apprezzato, magari col passare dell’età e dei propri desideri.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. ^^

Poems aloud

Standard

46207742._sx318_

Joseph Coelho & Daniel Gray-Barnett

Immagini coloratissime, ma sopratutto poesie da leggere e recitare a voce spiegata, rispettando (e imparando a conoscere) il ritmo e l’alliterazione, la rima e la cadenza che rendono la poesia… poesia.

Testi vicini alla vita di tutti i giorni, che possono aiutare anche i bambini più timorosi a vincere la timidezza, e a far sentire la propria vice.  Letteralmente.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂

A songbird dreams of singing: poems about sleeping animals

Standard

44286694._sx318_

Kate Hosford & Jennifer M. Potter

Otarie che dormono tenendosi per mano, in modo che le correnti non possano separarle;

I brevissimi sonnellini delle giraffe, che vegliano contro i predatori e sui loro piccoli, gli unici che ronfano acciambellati a pretzel;

Le leonesse, che scappano a dormire su un albero per staccare da maschi e cuccioli;

I bradipi, che passano le lunghissime ore del loro sonno a testa in giù, grazie ai favolosi unghioni.

E molti, molti altri animali, che dimostrano il puro genio della Natura nel fornire le soluzioni più svariate e adatte: perché il sonno è necessario, ma non per tutti allo stesso modo.

Bellissime le illustrazioni, gradevoli le poesie, affascinanti i brevi approfondimenti scientifici: un altro libro da accalappiare. ❤

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂

Wild in the street

Standard

9780711241695

Marylin Singer

Singapore, Austin, Cape Town, Munster, Sydney.

Pipistrelli, coyote, cicogne. Pitoni, farfalle, opossum.

Città popolate da animali che hanno abbandonato la vita selvaggia, adattandosi a quello che l’uomo offre – talvolta amati, talvolta, tollerati, talvolta temuti.

Brevi, suggestivi testi poetici danno voce a queste creature grandi e piccole (per citare il grande James Herriot), accompagnati da illustrazioni chiare, se non eccezionali,e  da brevi paragrafi che illustrano le abitudini e la vita di questi nuovi, curiosi abitanti.

Un libretto porta a fare un insolito giro del mondo, e ad osservare con occhi nuovi (e più attenti) i nostri concittadini pelosi, piumati, squamosi.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂

Lion of the sky

Standard

40753131

Laura Purde Salas & Mercè Lopez

Non solo haiku*, ma indovinelli in forma di haiku: stagioni scoperte attraverso oggetti comuni, magnificate con versi brillanti e magnifiche illustrazioni.

Un gioiellino, da regalare e studiare, per poi magari cimentarsi in un’arte antica resa nuova.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione.

*Forma poetica giapponese a tema naturale composta da tre versi di cinque, sette e cinque sillabe.

La canzone di Federico e Bianchina

Standard

42591337

Bianca Pitzorno & Sonia Maria Luce Possentini

Federico e Bianchina: due bambini, seicento anni fa.

Promessi da sconosciuti, destinati a non incontrarsi mai, e a svanire nel fiume della Storia.

Un amore mancato che rivive grazie alle parole di Bianca Pitzorno, guidate dai documenti che testimoniano la promessa matrimoniale del figlio della giudicessa Eleonora d’Arborea e della figlia di un Doge genovese, e dalle splendide illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini.

Ma poco vale quel che scrivo, se può parlare la musica.

 

Hidden city

Standard

35541021

Sarah Grace Tuttle & Amy Schimler_Safford

Alla scoperta della natura che si nasconde in una metropoli: fili d’erba e muschio nelle crepe della strada, piccioni che si bagnano e corteggiano in una fontana, formiche operose che accumulano accumulano accumulano.

Creature che diamo per scontate, ma rendono ricca la città in cui vivono,  e ci ricordano che dalla natura siamo circondati, che lo teniamo presente o meno.

Piccoli, incantevoli poesie ricche di informazioni e delicatezza accompagnano illustrazioni magnifiche, realizzate con suggestivi collage.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂

Poetry for kids: Robert Frost

Standard

34220790

Robert Frost

Robert Frost è poeta amatissimo in America, ma desolatamente sconosciuto in Italia: “desolatamente” perché ha scritto con umorismo e sensibilità, delicatezza e partecipazione della natura e dell’uomo, producendo testi meravigliosi.

Questo volumetto ne raccoglie trentacinque, scelti per introdurre il poeta a bambini fra gli otto e i quattordici anni: brani bellissimi, spiegati con chiarezza e illustrati con gusto, ma prima di tutto presentati per esser letti e apprezzati.

Un’iniziativa bellissima, che sarebbe bello veder emulata in Italia.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. ^^

Fe-Lines: French cat poems through the ages

Standard

Norman R. Shapiro

Dal Medioevo a oggi, un’incantevole raccolta di brani poetici francesi a tema gattesco.
Può non sembrare un’idea particolarmente originale, ma a parte l’oggettiva qualità dei testi, l’originalità della selezione (molti i nomi noti della poesia francese attraverso i secoli, ma molti anche autori pressoché sconosciuti al di fori delle università o del loro Paese), la raffinatezza della traduzione, quello che fa piacere è come il gatto esca, da questa raccolta, rappresentato come un diamante: prezioso, ma a più facce, e amato da ognuno per qualcosa di differente – una rappresentazione in cui ogni felice schiavo del fascino felino riconoscerà le proprie baffute divinità. 😉

Fe-Lines sarà pubblicato in America il 2 novembre; ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di qusta recensione. ^^

Salad anniversary

Standard

Machi Tawara

L’antica forma del tanka prende nuova vita nelle mani abili di Machi Tawara, poetessa dell’anima, che con pennello delicato dipinge la vita convulsa nel Giappone di oggi e l’ondivago moto di una relazione d’amore.
Incantevole, aerea collezione di attimi e sentimenti, questa raccolta fonde passato e presente offrendo attimi di vera suggestione – e lampi improvvisi di riconoscimento.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria alla stesura di questa recensione.