Archivi tag: animali

Alya and the three cats

Standard

50980185._sx318_

Amina Hachimi Alaoui

Intraprendente; pigro e regale; timido ma affettuoso.
Ognuno è diverso, ma ognuno ama Alya di un amore totale.
Sono i tre gatti che ha adottato, e con cui condivide la propria esistenza.
Ma un giorno Alya inizia a ingrassare, e ci sono altre cose che le passano per la mente.
Non sempre ha tempo per glia amati pelosi.

Cosa può essere? Ha esaurito l'amore? O lo lo vuole dedicare tutto a quella strana, grinzosa creatura che ha portato a casa dopo esser andata via all'improvviso?

No: vuole ingrandirlo, aggiungendo un altro grande amore alla famiglia, umana e felina: perché l'amore non si divide, si moltiplica.

Illustrazioni meravigliose, una storia che fa sorridere e commuovere un poco - come tutte le grandi storie d'amore e amicizia.

Il piccolo bruco Maisazio

Standard

cop

 

bru

far

C’era una volta un piccolo bruco, un piccolo bruco che aveva sempre fame.

Mangiava e mangiava, cresceva e cresceva, ma la fame non passava mai.

Finché…

Una storia semplice, che è la vera e naturale storia del cambiamento, resa con colori allegri e concetti semplici.

E, se goduta nella bellissima versione pop-up, in tutta la ricchezza  che Natura ha voluto, nella nascita della più bella delle farfalle.

Il piccolo Bruco Maisazio è un classico, e credetemi: merita di esserlo. ❤

The perfect birthday recipe

Standard

46790273._sx318_

Katy Hudson

Castoro ama la precisione: tutto viene preparato, organizzato e pianificato nel minimo dettaglio.

Adesso si avvicina il suo compleanno, e Castoro ha pronta la ricetta della Torta Perfetta: ha lavorato per giorni per costruirla, e non vede l’ora di festeggiare… alla perfezione!

Ma i suoi amici non possono certo tirarsi indietro, e decidono di prendere le cose nelle loro zampe. Certo, non sono precisi, perfezionisti e organizzati…

Il compleanno perfetto è davvero quello che Castoro aveva immaginato?

Un’altra meravigliosa avventura riccamente illustrata degli amici della foresta, il cui messaggio saggio e intelligente viene trasmesso con ironia e una storia divertente.

Adorabile. ❤

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. ^^

My bison

Standard

cover177453-medium

Gaya Wisniewski

Una bambina, un bisonte, una foresta silenziosa: anno dopo anno si rinnova il miracolo di un’amicizia che è un ponte fra esseri, realtà, mondi diversi, un’amicizia che la lontananza stagionale del bisonte non allenta, ma nutre nell’attesa di un nuovo incontro.

Un’amicizia che forma due vite nel silenzio, e che nemmeno l’assenza più dolorosa può interrompere: anche quella una pausa, soltanto una pausa, nell’attesa di rivedersi nella vastità delle foreste celesti.

L’asciutta sobrietà del bianco e nero presta a una storia apparentemente troppo scarna la serenità che merita, aggiungendo ricchezza a una riflessione su tavola profonda e commovente.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione.

Mangerei volentieri un bambino

Standard

 

61hn0opbehl

Sylviane Donnio & Dorothée de Monfreid

Mamma Coccodrillo è disperata: il suo piccolo non mangia più la pappa!

Né banane appetitose, né il suo pesce preferito: vuole mangiare solo bambini!

Ma i bambini sono difficili da mangiare, sopratutto per un piccolo coccodrillo che non cresce, a pancino vuoto…

Una storia surreale e divertente, che farà molto ridere i bambini che, non so – vogliono solo mangiare coccodrilli? 😉

 

 

 

La mucca Carlotta nella neve

Standard

46272698._sx318_

Alexander Steffensmeier

Ha nevicato molto alla Fattoria, e  Natale incombe!

Per fortuna la mucca Carlotta non si fa intimidire, ed è pronta ad andare in vacanza consegnando alla contadina e agli animali i regali preparati dal suo amico postino, con tutto il suo affetto.

Cosa sarà mai un po’ di neve?

Un’altra esilarante avventura della “mucca che fa i pasticci”, secondo l’epigrafica definizione dell’Infanta – sua grande fan, non dovrei nemmeno specificarlo – portata sempre sulla pagina con grande umorismo e disegni meravigliosi.

Un must per questa stagione (e per tutte le altre, Carlotta non esce mai di moda!).

Brina the Cat vol. 1

Standard

45186537

Giorgio Salati & Christian Cornia

Amatissima, coccolatissima, la tricolore Brina parte in vacanza con i sui Umani: ed è subito un susseguirsi di scoperte fra prati e alberi e profumi sconosciuti.

La libertà guadagnata infilando la porta, negli spazi tutti da scoprire della montagna, e nell’esempio di una banda di altri gatti, senza legami, senza padroni, fedeli solo a se stessi e a un modo di vivere che Brina trova affascinante e ricco di vita vera.

Ma i suoi Umani la cercano disperati, e ci sono ragioni del cuore che una gattina onesta e affettuosa non può trascurare: è nel contrasto fra il desiderio di libertà e l’affetto della sua famiglia che Brina diventerà una micia adulta e consapevole.

Un fumetto dai disegni incantevoli, che affronta con garbo la difficoltà di riconoscere e scegliere la propria strada.

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂

A little courage

Standard

46404028

Taltal Levi

Una ragazzina minuscola vive ogni giorni molte avventure: una briciola  di biscotto per pranzo, una goccia d’acqua da bere, un ago come spada e un ditale come elmo.

Una vita solitaria e pericolosa.

Ma…

Cos’è quella creatura nera e gigantesca, dal passo felpato, che si aggira per la casa?

Ha lunghi baffi, e emette uno strano, basso rumore…

Un’avventura è molto più di un’avventura se vissuta con un nuovo, morbidissimo amico; e a volte basta un pizzico di coraggio per espandere il proprio mondo nella maniera più bella.

Un librino incantevole, dai testi delicati e meravigliosi disegni, che nel ricordare Arrietty mostra le infinite possibilità che si spalancano a chi è disposto a coglierle. ❤

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂

Dov’è la mia mamma?

Standard

Dovè-la-mia-mamma-DonaldsoScheffler-Emme-Edizioni-9788867148844

Julia Donaldson & Axel Scheffler

“Ho perso la mamma!”, si dispera la scimmietta.

Per fortuna c’è la farfalla Rita pronta ad aiutarla.

Anche se, forse, Rita non ha le idee tanto chiare…

Saltando da un pipistrello a un elefante, passando da un pappagallo a un ragno, la strana coppia vive l’esilarante avventura di chiarire com’è, esattamente, incantevole mamma perduta.

Un libro delizioso, che scatena grande ilarità nella Treenne residente e, insieme, può essere usato per iniziare a spiegare qualcosina di zoologia (il serpente fa le uova, il pipistrello dorme a testa in giù).

PS: io dico della Treenne, ma ammetto di esserne innamorata per conto mio. 😉

 

A songbird dreams of singing: poems about sleeping animals

Standard

44286694._sx318_

Kate Hosford & Jennifer M. Potter

Otarie che dormono tenendosi per mano, in modo che le correnti non possano separarle;

I brevissimi sonnellini delle giraffe, che vegliano contro i predatori e sui loro piccoli, gli unici che ronfano acciambellati a pretzel;

Le leonesse, che scappano a dormire su un albero per staccare da maschi e cuccioli;

I bradipi, che passano le lunghissime ore del loro sonno a testa in giù, grazie ai favolosi unghioni.

E molti, molti altri animali, che dimostrano il puro genio della Natura nel fornire le soluzioni più svariate e adatte: perché il sonno è necessario, ma non per tutti allo stesso modo.

Bellissime le illustrazioni, gradevoli le poesie, affascinanti i brevi approfondimenti scientifici: un altro libro da accalappiare. ❤

Ringrazio l’editore per avermi concesso la copia necessaria alla stesura di questa recensione. 🙂